Pace - F.R.O. Import - importazione bici e componenti - import bikes and components

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pace

Marchi

PACE

L'unica bici fatta in Europa che si meriti di essere pedalata. Un giudizio un po' severo da parte della severissima Mountain Bike Action del 1991, quella dell'inflessibile Zapata Espinoza, non del diplomatico Richard Cunningham e certamente nemmeno quella degli ultimi tempi. Un giudizio riservato ad una bellissima bici inglese, in alluminio  dai tubi quadrati, estrusi direttamente in casa e poi resi double butted da un lavoro di asportazione del materiale esterno.

La Pace RC 200 aveva carattere da vendere, ed una estetica da mozzare il fiato, da togliere il palcoscenico ad una Klein Adroit, anche grazie alla futuristica forcella ammortizzata in carbonio, sicuramente la prima costruita in fibra. Ovviamente, ne abbiamo una nel nostro museo. Una Pace non può certo mancare.

Ci abbiamo lavorato un bel po', ma finalmente il brand di Adrian Carter è tornato in Italia. No, non con le consuete forme stile robot nei film di fantascienza anni '50, ma con una bellissima 29er in acciaio. La RC 129. Cosa??? Una Pace in acciaio?

Come dice Adrian, il biker moderno  vuole godersi il  fuoristrada, farsi un'uscita veloce dopo il lavoro, o divertirsi in una avventura di un fine settimana in montagna (collina, in realtà... le montagne in Inghilterra non le trovate neppure con il lanternino).  Non è un corridore, né di Dh, né di XC, né di Enduro: ama semplicemente percorrere  sentieri fantastici su bici fantastiche. Per questi rider, la scelta può essere uan hardtail o una full da xc-am: Pace ha già sia due full che una hardtail disegnata per forcelle a corsa lunga, quindi, ecco la RC129, progettata per forcelle da xc e costruita in acciaio, il materiale più comodo e resiliente. E, per gli amanti della 26, la RC 104.

Comunque, non stiamo parlando di un acciaio qualsiasi. Reynolds 853 oversize, ovviamente, trattato antiruggine, carro posteriore in acciaio custom Pace a doppio spessore, cromato e poi verniciato per preservarlo dalla corrosione. Il tutto impreziosito da forcella rigida  e, prossimamaente, un combo pipa-manubrio. Un insieme, coerentemente con la filosofia Pace, ancora più  mozzafiato, capace di non spaccarvi la schiena come un monolite in allumino “square tubed”, ma di permettervi di staccare gli avversari in gara o di assaporare una tranquilla uscita nei  boschi senza gli ingombri di cambi e marce. Si, perché, grazie agli appositi forcellini, la bici è facilmente riconvertibile in single speed. Tanto per non lasciare nulla al caso.

Abbiamo iniziato con questo gioiello, ma la gamma Pace include gemme per tutti i gusti, compresa l'omologa da 26” della RC129. Comunque, se vi sbrigate, potreste riuscire ad accaparrarvi una delle  cinque limited edition, color crema, esclusive per l'anno 2011.

Torna ai contenuti | Torna al menu